Remain batte Leave 59 a 41

Remain batte Leave 59 a 41

Mentre i Tories tentano di ricucire le divisioni interne con la recente tregua tra integralisti della Brexit e sostenitori della versione soft; sul fronte laburista, per bocca del sindaco di Londra Sadiq Khan, si rilancia l’idea di un nuovo referendum, nella convinzione che questa volta la maggioranza degli inglesi voterebbe contro la Brexit, come confermerebbe un rapporto del prestigioso istituto di ricerca NatCen, pubblicato da Bloomberg.

Se nel giugno 2016 il Leave aveva vinto con il 51,9%, oggi si registra il picco dei consensi verso le istituzioni europee e soprattutto un crollo dell’entusiasmo verso la Brexit, che renderebbe maggioranza i sostenitori del Remain.

“Ben il 59 per cento ha detto che avrebbe votato per il Remain in un altro referendum, mentre solo il 41 per cento ha indicato che sarebbe tornato indietro votando per il Leave. Questo è di gran lunga il livello più alto di supporto per il Remain che abbiamo registrato”.

Ed è proprio l’incertezza economica il fattore dominante di questa inversione di tendenza che spaventa il governo conservatore di Theresa May; la stessa incertezza economica che due anni fa gonfiava le vele dei populisti anti-euro.

Red

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy. more information

Questo progetto web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito. I Cookies sono piccoli file testuali mantenuti sul proprio computer o dispositivo. Ci permettono di assicurarti la miglior esperienza di navigazione possibile e di capire come utilizzi il nostro sito. Questo messaggio di avviso ti viene proposto in base alle nuove normative sui diritti utenti nelle comunicazioni e servizi web, sui dati personali e la protezione della privacy.

Chiudi Popup