Politica sulla riservatezza

Ai sensi del D.lgs. n. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, con particolare riferimento all'art.13, si dà informazione al Cliente che i dati personali forniti dallo stesso attraverso l'app"iljournal.today" all'editore, ai suoi rivenditori, partner o fornitori, al fine di attivare i servizi da richiesti, potranno essere oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra citata e degli obblighi di riservatezza previsti dal suddetto decreto.

Preso atto dei diritti riconosciuti all’interessato dall’art. 7 del D.lgs. n. 196/2003, l'utente autorizza ai fini dei servizi erogati dalla APP il trattamento dei dati personali e si autorizza quindi esplicitamente il personale del "iljournal.today" e i suoi rivenditori, partner e fornitori a raccogliere tali informazioni.

a. Tali dati saranno trattati con le seguenti finalità:

b. per esigenze ed adempimenti tecnici, amministrativi, gestionali ed obblighi di legge;

c. per la tutela del rischio del credito;

d. per comunicazioni tecniche e organizzative inerenti il servizio oggetto di questo regolamento;

e. per informazioni commerciali su servizi e prodotti.

Si dà inoltre informazione al Cliente dell’esistenza di un archivio elettronico contenente la registrazione delle operazioni di connessione e sconnessione al servizio (LOG) relativo alle connessioni. Tale archivio riporta, per ciascuna connessione effettuata, le informazioni relative alla data, l’ora, al tempo di connessione, al punto d’accesso e alla quantità di dati trasferiti. Tale archivio ha la finalità di conteggiare il costo del servizio per le formule con pagamento a consumo e di consentire l’ottenimento di dati statistici e per adempiere alle prescrizione di legge.

Tutte le precedenti note informative sono fornite al Cliente in ottemperanza al D.lgs. n. 196/2003.

 

Termini e servizio

L'APP de "iljournal.today" viene fornita gratuitamente con la limitazione di accesso ad alcune funzioni. Per accedere alle funzioni complete è necessario fare acquisti "in-APP", nelle modalità e secondo le specifiche regolamentazioni già accettate dall'utente per l'uso del servizio relativo dell'Apple iTunes store. Le modalità e le diverse limitazioni di garanzia e di proprietà sono regolate dal contratto di Licenza, come meglio descritto alla relativa voce.

ESONERO ESPLICITO DELLA RESPONSABILITÀ per l’uso dei Servizi da parte del Cliente: la responsabilità dell’uso dei servizi messi a disposizione ricade esclusivamente sul Cliente. In nessun caso l'editore e il "publisher" della APP "iljournal.today" saranno ritenuti responsabili per danni diretti e/o indiretti comunque riconducibili ai servizi venduti che dovessero derivare a Terzi o per la violazione delle norme e leggi in vigore nello Stato Italiano o di qualunque altro Stato da parte del Cliente. Pertanto, nessuna azione e/o pretesa e/o diritto e/o rivalsa potranno essere fatti valere nei confronti dell'editore e il "publisher" della APP "iljournal.today", assumendo il Cliente la piena responsabilità, diretta, dell’uso dei servizi medesimi.

LIMITE DI RESPONSABILITÀ per i servizi erogati: l'editore e il "publisher" della APP "iljournal.today" sono esplicitamente sollevati dal Cliente da ogni responsabilità circa l’impiego dei Sistemi affidati al Cliente e dei Servizi erogati, dei contenuti e quant’altro il Cliente riterrà di ricevere o propagare attraverso gli accessi forniti, manlevando l'editore e il "publisher" della APP "iljournal.today" da ogni richiesta di risarcimento danni, indennità e sanzioni sia in sede Civile che Penale, anche nei confronti terzi. L'editore e il "publisher" della APP "iljournal.today" sono unicamente responsabili della sostanziale conformità fra quanto fornito con quanto specificato nell’offerta o negli allegati che descrivono l’oggetto della fornitura. In particolare, per la tipologia e la struttura dei servizi forniti, non rispondono del fatto e dell'inadempimento del Cliente (a titolo esemplificativo e non tassativo: per incuria o mancanza di manutenzione dei propri device o per diffusione della propria password), del fatto di altri utilizzatori diversi dal Cliente e per il funzionamento delle reti impiegate, del fatto e dell'inadempimento dei propri o altrui fornitori; impegnandosi unicamente a cedere, su richiesta del Cliente, le proprie eventuali azioni e diritti nei loro confronti per quanto di competenza del Cliente. In ogni caso, la responsabilità dell'editore e il "publisher" della APP "iljournal.today" per inadempimento è limitata ai soli danni materiali e diretti, con un limite pari al 25% del corrispettivo pagato per i beni o servizi erogati attraverso la APP stessa, salvo il caso di dolo o colpa grave. Le parti si danno atto che delle pattuizioni di cui al presente articolo è stato espressamente tenuto conto nella determinazione del corrispettivo (prezzo dei beni o servizi acquistati dal Cliente).

Licenza

ll presente contratto di licenza con l'utente finale del software ("Accordo") viene stipulato tra l'utente (che può essere rappresentato sia dal soggetto che installa il programma sia da qualsiasi singola entità legale per cui il soggetto agisce) ("Utente") e l'editore della APP "iljournal.today".
 
L'AVVIO DI QUALSIASI PROCEDURA DI CONFIGURAZIONE O INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMA PRESUPPONE L'ACCETTAZIONE DI TUTTI I TERMINI DEL PRESENTE CONTRATTO DI LICENZA DA PARTE DELL'UTENTE. L'AUTORIZZAZIONE A SCARICARE E/O UTILIZZARE IL PROGRAMMA È ESPRESSAMENTE SUBORDINATA ALL'OSSERVANZA DEI TERMINI SUDDETTI DA PARTE DELL'UTENTE. LA VALIDITÀ E L'APPLICABILITÀ DEL PRESENTE CONTRATTO NON RICHIEDONO ALCUNA APPROVAZIONE IN FORMA SCRITTA O ELETTRONICA. L'UTENTE CHE NON ACCETTI TUTTI I TERMINI DEL PRESENTE CONTRATTO NON È AUTORIZZATO AD USARE IL PROGRAMMA, CHE DEVE PERTANTO DISINSTALLARE O DI CUI DEVE ARRESTARE L'INSTALLAZIONE, COME APPLICABILE.
 
1.1 Il termine "Documentazione" indica qualsiasi documento, specifica o contenuto della guida forniti in forma scritta e resi generalmente disponibili dall'editore della APP "iljournal.today" per coadiuvare le operazioni di installazione e utilizzo del programma.
 
1.2 Il termine "Programma" indica tutte o una qualsiasi delle parti del software della APP "iljournal.today", fornito in licenza all'Utente dall'editore nell'ambito del presente contratto.
2.1 Licenza limitata. In conformità alle restrizioni del presente Contratto, l'editore della APP "iljournal.today" concede all'utente una licenza limitata, non esclusiva e non trasferibile, che non può essere concessa in sublicenza:
(a) per l'installazione di una singola copia del programma sul suo computer o dispositivo mobile, per l'utilizzo del programma esclusivamente per scopi personali, conformemente al presente Contratto e alla Documentazione ("Uso autorizzato");
(b) per l'impiego della Documentazione a supporto dell'uso autorizzato da parte dell'utente; e
(c) per la creazione di una copia del programma unicamente con funzione di backup, laddove la suddetta copia dovrà riportare l'indicazione di tutti i titoli e i marchi nonché dei copyright e dei diritti limitati.
 
2.2 Restrizioni. L'utente non copierà o utilizzerà il Programma o la Documentazione, fatta eccezione nei casi espressamente consentiti dal presente Contratto. All’utente non è concesso trasferire, cedere in sublicenza, in leasing o in prestito il Programma, né usarlo per l’addestramento di terze parti, partecipazione commerciale o fornitura di servizi. All’utente o a terzi agenti per suo conto non è concesso modificare, decodificare, disassemblare o decompilare il Programma, salvo quanto esplicitamente consentito dalla legge applicabile e in ogni caso solo dopo aver comunicato per iscritto all'editore della APP "iljournal.today" le attività che si intendono intraprendere.
 
2.3 Proprietà. L'editore della APP "iljournal.today" o i propri concessori di licenza detengono tutti i diritti, titoli e interessi in tutti e verso tutti i diritti brevettuali, di copyright, di marchio, di segreto industriale e altri diritti relativi alla proprietà intellettuale nel Programma e nella Documentazione, nonché qualsiasi altro aspetto da essi derivante. L’utente non acquisisce alcun altro diritto, sia esso esplicito o implicito, oltre quelli previsti dal presente Contratto.
 

2.4 Negazione di assistenza. L'editore della APP "iljournal.today" non ha alcun obbligo di fornire supporto, manutenzione, aggiornamenti, modifiche o nuove versioni del Programma o della Documentazione in virtù del presente Contratto.

IL PROGRAMMA E LA DOCUMENTAZIONE SONO FORNITI "NELLO STATO IN CUI SI TROVANO", SENZA ALCUNA DICHIARAZIONE O GARANZIA, L’UTENTE ACCETTA DI USARLI A PROPRIO RISCHIO. NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE, SI ESCLUDE ESPLICITAMENTE QUALSIVOGLIA TIPO DI GARANZIA IN RELAZIONE AL PROGRAMMA E ALLA DOCUMENTAZIONE, SIA ESSA ESPLICITA, IMPLICITA, STABILITA DALLA LEGGE O DERIVANTE DALL’ESECUZIONE, LA TRANSAZIONE O L’USO COMMERCIALE, COMPRESA OGNI GARANZIA SU COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ A IMPIEGHI PARTICOLARI, REQUISITI QUALITATIVI SODDISFACENTI, PRECISIONE, TITOLO O NON VIOLAZIONE.

L'utente non è autorizzato a esportare o riesportare il Programma, fatta eccezione per i casi permessi dalle leggi della guirisdizione in cui il programma è stato ottenuto. In particolare, ma senza limitarsi a questo, il Programma non può essere esportato o riesportato (a) in paesi soggetti a embargo da parte della UE. Utilizzando il Programma l'utente dichiara e garantisce di non trovarsi in uno dei suddetti paesi. L'utente accetta inoltre di non utilizzare il Programma per scopi vietati dalla legge italiana e comunitaria.

Il Cliente non potrà rivendere a terzi i servizi acquistati. Il software che costituisce nel suo complesso l'APP "iljournal.today", viene concesso in licenza perpetua esclusivamente per l'uso del Cliente medesimo e non potrà essere ceduto a terzi in forma alcuna. I sorgenti restano proprietà esclusiva dell'editore, del publisher e dei propri contraenti anche nel momento in cui fossero trasmessi, per necessità tecniche o per qualunque altro motivo, al Cliente stesso o a terzi.

I termini di licenza riferiti al software si applicano per analogia alle produzioni assimilabili come, ad esempio, il codice dei siti web.

Nel caso di componenti open source, creative commons e 'free' e limitatamente ad essi, troveranno applicazione le specifiche condizioni di licenza ad essi riferite.

L’utente concorda che qualsiasi violazione delle restrizioni specificate nel presente Contratto arrecherebbe all'editore della APP "iljournal.today" un danno irreparabile per il quale il solo rimborso in denaro risulterebbe inadeguato. Oltre ai danni e a qualsiasi altro provvedimento cui l'editore della APP potrebbe avere diritto, l’utente concorda che la Società possa ricorrere a un provvedimento ingiuntivo allo scopo di prevenire la violazione effettiva, minacciata o continua del presente Contratto.

L'editore della APP "iljournal.today" ha facoltà di risolvere il presente Contratto in qualsiasi momento, qualora l’utente ne violi una delle clausole. Alla risoluzione del Contratto, l'utente cesserà l'uso del programma, che cancellerà permanentemente dal proprio computer o dispositivo mobile, distruggendone tutte le copie e la relativa Documentazione in suo possesso e inviandone relativa comunicazione scritta. Le sezioni 2.2, 2.3, 2.4, 3, 4, 5, 6, 7 e 8 rimarranno in vigore anche dopo la risoluzione del presente Contratto.

8.1 Limitazione di responsabilità. In nessun caso l'editore della APP, il publisher o le proprie sussidiarie saranno responsabili, in relazione al Contratto o all’oggetto da esso trattato e per qualsivoglia ipotesi di responsabilità, per i danni indiretti, fortuiti, particolari, conseguenti o punitivi, nonché per danni derivanti dalla perdita di profitti, redditi, lavoro, risparmi, dati, uso o per costi di acquisti sostitutivi, anche nel caso in cui esse siano state informate della possibilità del verificarsi di tali danni o qualora gli stessi siano prevedibili. Tutto ciò premesso, i limiti della responsabilità per l'editore ed il publisher sono quelli meglio descritti nel documento relativo ai Termini di Servizio.

8.2 I limiti o le esclusioni di garanzia e di responsabilità stabiliti dal presente Contratto e dai termini di servizio non riguardano né pregiudicano i diritti conferiti per legge all’utente e si applicano solo nella misura in cui tali limiti o esclusioni sono consentiti dalle leggi della giurisdizione in cui l’utente risiede.
8.3 Separabilità e rinuncia. Una o più clausole del presente Contratto eventualmente dichiarate illegali, non valide o inapplicabili, saranno attuate per quanto possibile o, qualora tale soluzione non sia praticabile, escluse ed eliminate dal Contratto, senza inficiare la piena validità ed efficacia delle rimanenti clausole. La rinuncia di una delle parti alla rivendicazione di qualsivoglia inadempienza o violazione del presente Contratto non comporta la rinuncia alla rivendicazione di eventuali inadempienze o violazioni di altro tipo o successive.
8.4 Divieto di cessione. L’utente non è autorizzato a cedere, vendere, trasferire, delegare o altrimenti disporre del Contratto o di qualsiasi diritto od obbligo da esso derivante, sia volontariamente sia involontariamente, per effetto di legge o in altro modo, senza avere prima ottenuto l’autorizzazione scritta da parte dell'editore della APP. Qualsiasi presunta cessione, trasferimento o delega effettuati dall'utente saranno privi di qualsivoglia validità ed efficacia. In base a quanto sopra esposto, il presente Contratto sarà vincolante per le parti ed entrerà in vigore a beneficio loro, nonché dei rispettivi successori e aventi diritto.
8.5 Accordo completo. Il presente Contratto costituisce l'accordo completo tra le parti e sostituisce tutti i contratti o le dichiarazioni precedenti o contemporanei, scritti o verbali, riguardanti l'oggetto dello stesso. Il presente Contratto non potrà essere modificato o corretto senza il previo ed esplicito consenso scritto dell'editore della APP, e nessun altro atto, documento, uso o consuetudine potrà essere posto in essere per modificarlo o correggerlo.

8.6 L'utente riconosce che il presente Contratto è regolato e interpretato dalle leggi vigente in Italia.